Mission di acr onlus di fatto

BANDO e reg. del CONCORSO di POESIA/ OSCAR contro il bullismo!... li trivi qui: www.acraccademia.it La nostra LIBERTA' è lo spazio da gestire .. con l'anima. Come dice J.P. Satre, siamo liberi nella scelta, ma non siamo mai liberi dalla scelta. DATE IL VS 5X1000 ad ACR-ONLUS di fatto- CF:97365190152
....................................................
Mission: “ACR e CRV svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it www.youtube.com/watch?v=9X-7q8nN3Cs http://acraccademiailbaggese.blogspot.it/ http://accademiauniversita.blogspot.it/

sabato 9 gennaio 2010

A Olindo,, un grande AMICO.. che non scrive +!.. UN OPIFICIO CHIAMATO ACR..ACCADEMIA e una Onlus.. x la beneficenza non resta altro.. oramai.. di da.. RIO!



..dedicata ad Olindo LAZZARON un caro amico.. mio e .. suo!
 ttp://www.youtube.com/watch?v=2Lc4kJbasKk
http://www.youtube.com/watch?v=Y8HfQ7C8NFQ&feature=related
http://foto.libero.it/oceanoriorepo/acr-onlus-e-i-giornali-LABORATORIO-di-ACCADEMIA/
http://www.youtube.com/watch?v=y2Tx4_wuiK8&feature=channel


http://www.youtube.com/watch?v=yFts2ZM06Ic&feature=player_embedded#!
http://www.youtube.com/watch?v=K077gJ-ogto&feature=channel
... è finito anche il 2009! Chi l'avrebbe detto.. Ma tu caro lettore, sai perchè dico e racconto ciò?


.. è stata una cosa lunga.. bè una storia.. più che una STORIA è una vicenda che nasce quando è nato l'uomo (e la donna) .. e il buon Dio, ha pensato bene di erigerlo a sua immagine e somiglianza!.. l'AMORE.. il paradiso terrestre... EVA e Adamo.. insomma quella vicenda lì.. poi la stupidità dell'Uomo, che non ha pari, mi porta a mutare la mia natura e a fidarmi della donna che credevo innamorata di me e di una frase.. "SE SON ROSE.." ed eccomi a chiudere.. bè, anche quì si fa per dire, come si fa a fermare il mondo e a chiedere di scendere.. solo un pazzo come Rio può pensare di farlo... PENSARE! Ecco quello occorrerebbe sempre fare.. prima, molto prima! Carissimo lettore, per pensare occorre avere una testa.. un cervello.. chissà, magari nella prossima vita.. questa oramai è quasi andata! ... EVITA, mi diceva.. LEI .. la mia .. DONNA.. l'avessi ascoltata.. forse non sarei quì a raccontarti .. a narrarti.. l'accaduto! Sono sicuro che se la risentissi, mi ripeterebbe la stessa cosa..

"EVITA.. EVITA.. evita..! Ma allora perchè non ascoltarla.. almeno stavolta!?.. ma.. sai che quasi.. quasi.."

Ho deciso.. evito.. BASTA ROSE!... e Vi narro di me e di ACR!


Siamo a fine d'anno ed è tempo di bilancio!

Sono già passati 23 anni.. era il 1986 (l'età del figlio che non ho voluto.. Rio.. il figlio .. mai nato.. poi è arrivato ACR.. il civennese.. il milanese e.. tutto il resto, ma questa è un'altra favola.. che vi racconterò.. quando deciderò di ritirarmi.. dalla scena..).. allora ero Consigliere della Zona 18 di Milano e lavoravo in Cariplo.. e frequentavo l'Università Statale.. GIURISPREDENZA! .. Dopo le Elezioni a Civenna, decisi di fondare un Club e di chiamarlo TURATI, imbevuto com'ero di idee socialisteggianti ed essendo nato a Civenna, vicino a Canzo, luogo che aveva dato i natali a FILIPPO, il FONDATORE del SOCIALISMO DEMOCRATICO, .. con tutto l bene e il.. male che ne sarebbe derivato! Poi ecco il primo giornale.. IL CIVENNESE! Dopo averlo REGISTRATO al Tribunale di COMO, abbiamo iniziato a pubblicarlo.. L'anno dopo, 1987 fondavo il CCR IL BAGGESE e il suo giornale "IL BAGGESE"! Dopo averlo REGISTRATO al Tribunale di MILANO, abbiamo iniziato a pubblicarlo.. alternandolo a "il CIVENNESE".. è stata un'esperienza meravigliosa e di VITA! Ho poi conosciuto, in questa nuova esperienza.. tanti collaboratori.. uomini e donne.. di cui vi narrerò in seguito... Via, via, tutto è iniziato da questa meravigliosa avventura.. sono diventato GIORNALISTA Pubblicista e dopo la morte di mio padre a cui ero legatissimo.. ho lasciato l'UNIVERSITA' come studente.. e ho iniziato la strada del DOCENTE.. un'altra stupenda esperienza, che prosegue tutt'ora di.. VITA reale.. ed ho realizzato il mio sogno, trovando la DONNA del MIO destino.. REPO! Ho poi fondato IL CIVENNESE nel TRIANGOLO LARIANO, l'ISOLINO LOMBARDO, IL VALASSINESE, IL MILANESE e IL SANREMESE.. nel 2.000 ho conosciuto il Dr. GAGLIARDI di Asso ed ho rifondato con Lui il CENTRO RICERCHE VALLASSINESI diventandone il Presidente, ora Gagliardi non collabora più ed il Centro Ricerche Vallassinesi è confluito in ACR-Onlus...! A raccontartela così, sembra una roba da nulla, ma.. CREDIMI, caro lettore è stata una esperienza di vita, bella e ricca di passione! Di energia ne abbiamo spesa tanta (quante ore in 23 anni..) .. un'OCEANO.. trascorse a fare riunioni, a scrivere, a fare del bene.. a pensare come fare a far quadrare i conti, senza rubare troppo tempo e denaro alla famiglia, chissà se potranno perdonarmi i miei famigliari?.. ma avevo trovato una fonte inesauribole di energia.. avevo trovato l'AMORE di REPO e tutto aveva un'altro significato! Se ritorno indietro con il pensiero, resto stupefatto e incredulo della pazienza che ho avuto ad ascoltare le persone.. le loro realtà.. i loro.. i nostri sogni! E poi, ancora a studiare.. imparare e lasciare a malincuore la famiglia.. l'università (giuro che.. uno di sti giorni mi reiscrivo e la completo.. mi mancavano solo pochi esami).. ma avevo coronato il mio sogno di bambino.. lavorare in banca alla Cariplo.. e da GIORNALISTA!.. poi la grandissima perdita di mia madre.. allora ho cominciato a tirare i remi in barca e a riavvicinarmi alla mia famiglia.. visto che ero rimasto SOLO..per MIA scelta.. sono SCELTE.. SUBITE.. ma torniamo ad ACR! Non ho potuto fare il bambino.. a 11 anni già lavoravo.. ma forse.. bambino .. lo sono rimasto.. per tutta la vita. ACR è un'associazione di volontariato.. cultura.. ricreazione.. assistenza.. VOLONTARIATO.. conoscere la sofferenza degli altri mi ha fatto capire che ero stato fortunato e pur sbagliando, avevo capito la lezione e volevo dedicarmi a chi non aveva avuto la mia "FORTUNA".. anche se poi l'ho.. buttata! Credevo di riuscire a dimenticarla.. non è possibile.. non lo sarà mai, meno male che Lei .. Repo.. c'è riuscita.. almeno così dice, ma ..  insegnasse anche quello a Rio.. e sarebbe  l'uomo più felice del mondo.. eppure.. sono SCELTE magari necessarie.. farebbe.. di necessità virtù.. la vita è proprio incredibile .. ma Rio.. non demorde e prosegue la sua battaglia.. anche per la sua Repo.. lasciandola libera.. sono SCELTE!

Organizzare e dirigere un'Associazione di Volontariato è molto più difficile che gestire una Srl o uno Studio,  esperienza bellissima, che dopo aver lasciato la banca, ho voluto e saputo fare, ma è più gratificante, lavorare per gli altri, con il VOLONTARIATO! Se lo fai come lavoro non cresci, non maturi.. almeno così è capitato a Rio.. certo che con Repo era tutta un'altra cosa..   una donna in gamba e molto furba.. e sapeva scegliere la sua .. ma Rio svolgendo la sua attività.. come volontariato.. pur commettendo una valanga di errori.. come è capitato anche con Repo quando ha conosciuto la sua realtà.. credimi.. caro lettore.. sempre in buona fede.. e da soli..  si cresce,  ci si aricchisce e ci si stimola a dare sempre di più e a perdonare.. anche gli  errori! Insomma Rio, ha svolto e pensa di svolgere.. più che un lavoro..  UNA MISSIONE! Gli errori, perbacco quanti ne ha commessi Rio.. sarà il suo carattere? .. Forse.. e i collaboratori? Certo avrebbero potuto divertirsi in piena libertà.. ma bisognava scegliere .. e Rio aveva scelto di pazientare.. poi il Voto.. una collaboratrice brava e capace.. non come pensa chi non ama con l'anima.. e il resto è facile da immaginare.. certo che dopo certi investimenti.. andati a male è difficile fidarsi.. mai giudicare.. i collaboratori ci sono e nel frattempo Rio prosegue con chi c'è.. in attesa.. (..chi vince? Forse chi fugge? .. vice chi ama e sa .. e può .. se vuole.. andare fino in fondo.. se l'amore non c'è non puoi inventarlo..
 Quanti collaboratori .. aveva avuto Rio! Nicola .. uno dei tanti collaboratori di ACR, navigato e scaltro sosteneva "FAI LORO I TUOI PROBLEMI e non fare TUOI I LORO..probblemi! " caspiterina se aveva ragione.. mai farsi coinvolgere.. però l'amico e compagno Nicola, che nel frattempo si è trasferito a Monza dice sempre a Rio.. almeno tu sei sereno e coinvolto.. io.. non ho questa tua fortuna.. ma è una fortuna? Sì lo è .. grazie a Repo! .. poi.. gli altri collaboratori.. Franco, Arturo, Mariangela, Teresa, Silvana, Alex, Paolo, Miriama, Oreste, Renata, Sonia, Dino, Antonio, Luigia, Anna, Piero, Gianni, Ketti, Olga, Sandra, Eleonora, Max, Milena, Stefania, Luisa, Olindo, Giusy, Melissa, Mario, Maria, Mario, lo aiutano.. speriamo che regga.. Domenica era a Civenna ed è andato a trovare i suoi al cimitero.. sul cancello c'era ancora LEI come il giorno del funerale della sua cara mamma! 
Passano gli anni ma chi ha amato e ama non può fare finta di nulla.. gli altri .. morto un papa nefanno un'altro.. è la vita .. poi c'è chi si consola e per stare bene pensa tutto il male della persona amata.. così riesce ad odiarla.. e magari anche a tradirla.. è la vita! Con ACR-Onlus è tutto + tranquillo e sereno ed aiutando le persone che valgono si riesce a capire che chi non ha il coraggio di elevarsi dalla massa vive.. o forse vegeta.. in attesa stare meglio, ma vuole bene a sè e alle persone con una intensità dell'anima deve.. (segue)

Nessun commento: