Mission di acr onlus di fatto

BANDO e reg. del CONCORSO di POESIA/ OSCAR contro il bullismo!... li trivi qui: www.acraccademia.it La nostra LIBERTA' è lo spazio da gestire .. con l'anima. Come dice J.P. Satre, siamo liberi nella scelta, ma non siamo mai liberi dalla scelta. DATE IL VS 5X1000 ad ACR-ONLUS di fatto- CF:97365190152
....................................................
Mission: “ACR e CRV svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it www.youtube.com/watch?v=9X-7q8nN3Cs http://acraccademiailbaggese.blogspot.it/ http://accademiauniversita.blogspot.it/

lunedì 23 dicembre 2013

ACR (ONLUS di FATTO) e Crv.. I libri.. racconti di.. Accademia!



Ketti Bosco e Lina, Marta .. Acr
il Sanremese www.acraccademia.it
dal libro "1500 passi.." di Rio






K. Bosco, S. Merzario e Armanda
.. Acr il Sanremese www.acraccademia.it
Ketti Bosco .. Acr
il Sanremese
www.acraccademia.it


Sergio Merzario .. Acr
il milanese www.acraccademia.it

Era una bella persona Lina.. di Sanremo.. segue su..

acraccademia.it/Il%20Sanremese%20pag%201.html

 

25a Ediz. dell'Oscar Internazionale No al BULLISMO e 1a Ediz. del Super Oscar. l'Oscar lo vinse Stefania.. segue su:

 

acraccademia.it/Il%20Milanese%20pag%201.html

Esperienza di vita… essere dalla parte del più debole…
e soccombere... poi.. la giustizia fa il suo corso!

Quando, per difendere un debole venni aggredito, mi spaventai a morte! Percorrevo la via della Forze Armate a un’ora tarda… non era la prima volta… però ebbi subito chiara la sensazione che quei due che cercavano, una sigaretta, mi avrebbero creato grane.. vidi che importunavano una persona sola e intervenni in sua difesa… lui fuggì e io rimasi in trappola. Tentai di convincere il più aggressivo… ma mi disse “non devi avere paura noi non ti faremo del male, ma tu ci devi dare dei soldi…” …aveva un bel dire che io non ne avevo… avevano adocchiato la mia catenina d’oro e la borsa che portavo a tracolla… fu un’attimo… tentarono di aggredirmi io reagii e pur con gli occhiali rotti e senza borsa riuscii a fuggire… salvando portafogli e catenina e la pelle… sono stato fortunato… poi chiamati i carabinieri… nel frattempo ero entrato a casa mia al riparo quando giunsero i militi… li inseguimmo e riuscii a riprendere gli occhiali e la borsa… accompagnato dai carabinieri… poi andai scortato da un autolettiga al San Carlo… Che esperienza… ragazzi… il giorno dopo, presentai denuncia alla locale caserma. Dopo un paio di giorni venne arrestata una banda di giovani.. quasi tutti minorenni.. latini-americani… bulli… extracomunitari ma anche italiani… le forze dell’ordine erano riuscite a beccarli… ora se ne stanno in carcere… E c’è chi vorrebbe un’amnistia  un condono per liberare posti in carcere?! Ma non si vergognano? Questi delinquenti che vivono di espedienti ed infestano le nostre strade devono (segue)...

1 commento:

Appuntamenti acr-onlus ha detto...

Ketti Bosco e Lina, Marta .. Acr

il Sanremese www.acraccademia.it